2008 – NOTHingness REcords

Nei primi anni del millennio si facevano notare i Sinistra di Einsevater, musicista di Lipsia; il primo full length auto intitolato non aveva molto del funeral in senso tradizionale ma ne conservava le ritmiche rallentate inserite in un contesto talvolta prossimo all’industrial come dal black. Totenlaut, pubblicato quattro anni dopo, non presenta soverchie variazioni alle caratteristiche del sound ma è meglio eseguito e registrato; nell’album sembrano confluire in maniera non deprecabile sia l’indole ossessiva e torturatrice degli Wormphlegm sia il lento e fatale incedere degli Worship, anche se il tutto diluito lungo oltre un’ora di durata non facilita certo le cose agli ascoltatori meno pazienti.