2011 – Extreminal Productions

All’inizio dello scorso decennio si affaccia al funeral anche il turco Batu Çetin con il suo progetto solista Womb Of Decay; quella di Batu è una figura molto attiva all’interno della scena metal nazionale, non solo per la sua presenza in svariate band, tra cui gli storici Cenotaph e i notevoli Grotesque Ceremonium, ma anche per il suo impegno in prima linea nella promozione delle band, in particolare per quanto riguarda le esibizioni dal vivo. Descent into Obscure Nihilism è il solo album pubblicato da Çetin con questo moniker ed è evidente fin dalle prime note come il sound risenta pesantemente del background death del musicista di Ankara. Quello di Çetin con gli Womb Of Decay è un esperimento riuscito a metà e non è un caso se verrà accantonato dopo questo isolato episodio a favore di altri progetti di più familiare matrice brutal death.