Da Portland arrivano i Maestus, band fondata da Stephen Parker il cui esordio nel 2013, con il buon demo Scarlet Lakes, avveniva sotto forma di duo completato dal vocalist e tastierista Sofos; un mix tra black e doom già di buon livello per un demo preparava il terreno al primo full length Voir Dire. Il gruppo con questo lavoro inizia ad assumere una fisionomia più completa, con l’ingresso del bassista Kenneth Parker, fratello di Stephen, e del batterista Cordell Cline; a completare la partecipazione della famiglia Parker c’è anche il contributo vocale della sorella Chrysalis a rendere più etereo il brano d’apertura, peraltro lunghissimo all’interno di una durata complessiva di quasi un’ora e un quarto. In un’opera di tali dimensioni è naturale che venga messa molta carne al fuoco e, infatti, Voir Dire cambia ritmi e umori più volte, oscillando tra ambient, black e doom, risultando valido ma anche un po’ dispersivo.

2015 – Glossolalia Records