2016 – Endless Winter

Underworld of Khorrendus è la prima apparizione discografica dei russi Mohraang, ennesima one man band alle prese con il funeral sorta per mano di Maahzur Phalmorg. Mettendo assieme tutti questi strambi nomi appena citati, che non hanno apparentemente alcuna rispondenza reale o quanto meno letteraria, l’impressione è che Khorrendus, Mohraang e Phalmorg rappresentino luoghi, persone e cose facenti parte di un mondo immaginario creato dal nostro. Ben più reale e consistente è però l’aspetto musicale, incentrato su un funeral ambient piuttosto minimale ma costantemente pervaso da un’atmosfera dagli effetti ansiogeni, alla luce anche di uno sviluppo ritmico e compositivo che dalla sua reiterazione raggiunge gli obiettivi prefissati. Trattandosi di una prima uscita, Underworld of Khorrendus si pone quale possibile base di partenza per produrre un qualcosa di più articolato, anche se già così il nome Mohraang si guadagna il suo diritto di cittadinanza tra le realtà di discreto rilievo in ambito funeral.