2018 – Autoprodotto

I Lifeless Gaze sono un duo di Katowice il cui approccio al genere non è apparso fin da subito tra i più morbidi; infatti il full length The Pain Rises Within Flesh (2017) si rivela un intricato coacervo di black, funeral e dark ambient, il tutto eseguito però con la dovuta competenza. Chiaramente sonorità di questa fatta non prevedono una forma canzone né uno sviluppo melodico bensì la reiterazione di temi disturbati da voci filtrate e strumenti straziati; il tutto si ripete a oltranza creando una pericolosa assuefazione se non si ha la prontezza di interrompere il flusso dopo qualche minuto. A quel punto l’opera di destrutturazione di M. e N. è destinata a completarsi finendo per apparire una sorta di versione più estrema, in senso metal, delle produzioni targate Cold Meat Industry. Il successivo The Unbearable Darkness of Being conferma e rafforza le suddette impressioni mentre il più recente singolo Life Equals Zero, ultima traccia del precedente lavoro e registrata per l’occasione dal vivo, ha il compito di offrire agli adepti brandelli di un oscuro rituale.