Gli slovacchi 0n0 mi erano fino a oggi sconosciuti nonostante la loro attività sia già consistente sia a livello numerico che temporale. Questo 7″ arriva dopo due full lenght e alcune altre uscite di minor minutaggio ed è una buona opportunità per fare la conoscenza di un gruppo che prova a interpretare la materia death doom, inserendovi massicce dosi di industrial andando così a costruire due brevi quanto incisivi monoliti sonori in cui le due componenti confluiscono in maniera soddisfacente e abbastanza fluida.
Cloaked Climax Concealed non contiene memorabili aperture melodiche o un riffing cadenzato e avvolgente bensì offre 10 minuti di austera e gelida incomunicabilità, resa al meglio da un buon operato strumentale e da una produzione che evita al tutto di apparire un inintelligibile coacervo di suoni.
Il primo brano The Crown Unknown è decisamente più urticante e squadrato mentre nel secondo Hidden In The Trees fanno capolino barlumi melodici nel finale, complice un diverso uso della voce rispetto al corrosivo growl offerto fino a quel momento.
Gli 0n0 sono una band che merita un approfondimento retrospettivo alla luce di quanto offerto in questo concisa ma interessante uscita.

2019 – Transcending Obscurity Records