Mortis Mutilati – The Fate of Flight 800

Quella dei Mortis Mutilati è ormai da circa un decennio una delle forma più credibili e al passo con i tempi in ambito black metal. Pur presentando tutte le contaminazioni che di norma non si fanno mancare gli esponenti francesi del genere, la band guidata da Macabre non perde mai di vista né l’impatto corrosivo del sound né un’idea melodica sempre presente e fondamentale per rendere ancor più incisiva la proposta. Perché, poi, alla fine, il black offerto dal musicista transalpino, oggi circondato da una band vera e propria, è abbastanza originale per rendersi riconoscibile tra la miriade di uscite che affollano il web in questi tempi. Ecco perché un full length come The Fate of Flight 800, quinto della storia dei Mortis Mutilati, è come gli altri un lavoro che da non perdersi per alcun motivo se si è alle ricerca di sonorità ficcanti ma allo stesso tempo moderne pur in un genere che talvolta mostra segnali di obsolescenza.

2020 – Autoprodotto